Come visualizzare gratuitamente i dati di business - Acacia Group

(Fonte PMI.it)

Avere a disposizione i dati non basta per renderli davvero utili: è necessario infatti saperli interpretare e, a seconda dell’obiettivo, saperli anche comunicare. Di fatto, chi sa comprendere i dati deve saperli anche divulgare, così da renderli anche tangibili.

Un modo efficace per trasformare i numeri in concetti è utilizzare una visualizzazione grafica.
Una rappresentazione dinamica è di certo più diretta e coinvolgente rispetto ai meri numeri, che possono risultare criptici ai non addetti ai lavori.
Un altro vantaggio risiede nella possibilità di afferrare al volo eventuali trend, dato difficile da notare nella lettura dei dati. Una visualizzazione dei dati interattiva può inoltre aggiungere livelli ai dati e rispondere a più domande in modo approfondito.

Per rendere ancor più funzionali i dati è dunque strategico arricchirli costantemente. Questo non significa andare a caccia di nuove informazioni ma selezionare quelli più utili ad approfondire un argomento.
Predire come si comporteranno i clienti è difficile se non si ha una precisa idea di chi siano veramente.

Pertanto Acacia Group ha programmato per settembre 2019 la messa online del BigData innovativo, con consultazione GRATUITA di primo livello, per conoscere il trend delle imprese italiane.

Bisognerà attendere ancora qualche giorno per il lancio ufficiale… 🙂

Intanto Acacia Group mette a disposizione anche le Informazioni Commerciali (servizio a pagamento) per valutare in modo approfondito e puntuale le partite iva italiane e le persone fisiche. (Scopri come)